Progetto

Pignataro Maggiore

Apertura dell’impianto: Lunedì/Venerdì – orario 08:00-13:00; 14.00-17.00

In Campania, in provincia di Caserta, COSMER Srl, gestisce l’impianto di Pignataro Maggiore che si occupa di raccolta, trasporto, stoccaggio, selezione, recupero e smaltimento per il riciclo dei rifiuti. L’area totale lorda di pertinenza aziendale è di 18.000 mq. La superficie coperta è di circa 4.000 mq. La capacità dello stabilimento per lo stoccaggio dei rifiuti è di circa 4.500 mc. Lo stoccaggio avviene in cassoni coperti con opportuna identificazione. L’impianto di trattamento (selezione, cernita e riduzione volumetrica) di rifiuti speciali non pericolosi è dotato di macchinari per la selezione ed il compattamento dei materiali, costituito da nastro trasportatori e pressa per la compattazione e legatura dei rifiuti con produzione di balle omogenee; vi è poi la linea di selezione dei rifiuti con nastro trasportatore, vibrovaglio meccanico, nastro per selezione manuale dei rifiuti con relative buche ed aree di raccolta, il processo di trattamento anche in questo caso si completa con la pressatura collegandosi al nastro della pressa.

Gli adempimenti per le imprese nella gestione dei rifiuti

Le imprese che producono rifiuti pericolosi o non pericolosi derivanti da produzione industriale e artigianale, dal trattamento di altri rifiuti, dal trattamento delle acque o dall’abbattimento dei fumi, devono presentare il MODELLO UNICO DI DICHIARAZIONE AMBIENTALE (M.U.D.) che rendiconta la gestione annuale dei rifiuti da parte della società: rifiuti prodotti, rifiuti avviati allo smaltimento presso impianti autorizzati e rifiuti avviati al recupero.

Le imprese produttrici devono tenere REGISTRI DI CARICO E SCARICO, un vero e proprio “registro di contabilità dei rifiuti”, vidimato dalla Camera di Commercio dove ha sede l’unità locale del produttore dei rifiuti e conservato a cura del produttore dei rifiuti per cinque anni dalla data dell’ultima registrazione.
Sul registro devono essere annotati, le informazioni sulle caratteristiche qualitative e quantitative dei rifiuti gestiti, da utilizzare ai fini della comunicazione annuale al CATASTO DEI RIFIUTI costituito presso le agenzie regionali per la protezione dell’ambiente.

In particolare COSMER Srl è specializzata in:

  • Raccolta, trasporto e smaltimento di rifiuti speciali non pericolosi e rifiuti speciali pericolosi presso impianti autorizzati di smaltimento, trattamento e recupero/riutilizzo con i quali la COSMER Srl intrattiene regolari contratti e convenzioni.
  • Stoccaggio, trattamento, selezione, recupero e preparazione per il riciclo e lo smaltimento dei rifiuti eseguiti presso lo stabilimento di Pignataro Maggiore dotato di impianto tecnologicamente avanzato.
  • Attività commerciale di intermediazione.
  • L’assistenza e consulenza nell’approccio e nello svolgimento di tutte le pratiche burocratiche, amministrative e legali in materia.
  • Campionatura e analisi chimiche dei rifiuti, essendo convenzionata con laboratorio chimico accreditato. Interventi con mezzi di movimento terra.
  • La pulizia e la bonifica di suoli, vasche e serbatoi.
  • La progettazione e gestione d’impianti e piattaforme ecologiche.
  • Nolo di cassoni ecologici scarrabili e cassoni pressa di varie dimensioni per la raccolta dei rifiuti all’interno degli stabilimenti.

Mezzi e attrezzature

La COSMER Srl può contare su un parco di dieci autocarri ed è proprietaria di mezzi autorizzati e attrezzature idonee alle attività svolte: automezzi con cassone scarrabile, semirimorchi con cassone ribaltabile, rimorchi con cassone scarrabile , semirimorchi ribassati, caricatore, pale meccaniche, muletti, cassoni con gru, contenitori ecologici di varie capacità e caratteristiche che permettono di adempiere le varie esigenze di raccolta.

I nostri servizi

  • Ritiro rifiuti speciali non pericolosi per impianto di stoccaggio, cernita e selezione.
  • Noleggio containers
  • Smaltimento rifiuti non pericolosi
  • Smaltimento rifiuti valorizzati
  • Smaltimento rifiuti pericolosi
    (da quotare in base alla caratterizzazione del rifiuto con smaltimento presso i maggiori impianti accreditati a livello nazionale)

Contattare la Direzione Commerciale per la quotazione dei servizi.