Comunicazione

Il valore della comunicazione

Un'azienda comunica anche SE non vuole, anche QUANDO non vuole.
La scelta di NON comunicare è di per sè UNA tra le possibili scelte di comunicazione; perchè il mercato dei Clienti, dei Fornitori, dei Concorrenti, degli Stakeholder, esiste a prescindere dalle nostre scelte e dalla nostra modalità di comunicare; e ci intercetta e percepisce in un un certo modo e con un certo tono.
Il grado di successo della nostra capacità di relazione commerciale e sociale dipende dalla nostra volontà di interagire correttamente con tutti questi interlocutori e dalla nostra capacità di organizzare con qualità ed efficacia la nostra comunicazione.


"La tendenza a giudicare gli altri è la più grande barriera alla comunicazione e alla comprensione" (C. R.)